PER FORMIA E PER IL SUD PONTINO LA NUOVA ASSOCIAZIONE PDF Stampa E-mail
  
Venerdì 01 Aprile 2016 00:00

PER FORMIA E PER IL SUD PONTINO LA NUOVA ASSOCIAZIONE

Ancora qualche piccola formalità ma ormai è cosa fatta per la nuova associazione socio-culturale “La Voce dei Cittadini”.

Gli ultimi dettagli riguardano la composizione del direttivo e la nomina del presidente. Tali cariche saranno ufficializzate entro il 15 gennaio. La sede invece è stata già allestita, rimangono soltanto da definire gli orari di apertura al pubblico e la data di inaugurazione  di questo sportello polifunzionale a sostegno del cittadino.

Non oltre il mese di febbraio comunque ogni tassello dovrebbe andare al suo posto e sarà concretamente avviata l’attività di questo sodalizio che ha nel suo statuto degli obiettivi importanti e lodevoli, tutti rivolti a dare un contributo alla ripresa economica e sociale del territorio.

Le iniziative avranno come scopo quello di dare servizi alle attività imprenditoriali sul territorio ed alle persone meno abbienti quali pensionati e disoccupati.
Verranno stipulate convenzioni al fine di fornire servizi gratuiti al cittadino quali compilazione e trasmissione del modello 730, modello ISEE e delle domande di pensione.

Tra i soci fondatori che si sono adoperati per portare avanti questo progetto figurano professionisti, come avvocati e commercialisti, ma anche semplici cittadini: commercianti, dipendenti pubblici e privati, pensionati e disoccupati in cerca di lavoro.

Ognuno d’altronde potrà aderire qualora si riconosca negli obiettivi e nei valori che “la Voce dei Cittadini” intende perseguire.
Il presupposto basilare è che si  tratterà di un’associazione  apolitica senza alcun scopo di lucro.

Colpod’occhio ospiterà ogni mese una “vetrina” informativa inerente l’attività dell’associazione.  Un’attività  che spazierà a 360 gradi nei più svariati settori del territorio del comprensorio del Golfo di Gaeta. Andranno ad essere promosse attività di carattere culturale, informativo, turistico, artistico, editoriale ricreativo, sportivo e quant’altro possa rispondere agli obiettivi dei soci e della collettività.

Per quanto concerne un apporto allo sviluppo socio economico della nostra zona è nelle peculiarità dell’associazione avviare un proficuo rapporto con gli enti pubblici in particolare con le amministrazioni municipali. Ultimo obiettivo ma non certo meno importante sarà il sostegno ad un’informazione libera ed indipendente.

Colpod’occhio, in tal senso, comincerà già da questo mese a pubblicare le pagine informative dei comuni che hanno offerto la loro collaborazione a “La Voce dei Cittadini” e a divulgare ogni “voce”, sia degli Enti privati  sia dei privati cittadini,  tesa a non creare dissensi ma a migliorare il dialogo, la collaborazione ed il progresso del nostro territorio.
Per informazioni ed appuntamenti contattate il n. 320 5792200

Angelo Soprano