L'Aspomara PDF Stampa E-mail
  
Lunedì 01 Agosto 2011 00:00

In questi tempi di soppressioni, tagli e trasferimenti l’ASPOMARA - Associazione Sud Pontino Malattie Asmatiche Respiratorie e Allergiche- è sempre in ansia per le sorti della Pneumologia nel Sud Pontino, struttura ufficialmente soppressa dall’Atto Aziendale 2008, ma a tutt’oggi sempre operante nel nostro territorio e con alta professionalità per la diagnosi e terapia dei disturbi respiratori del sonno (Apnee – Russamento ) , allergia a veleno di imenotteri, farmaci , alimenti, e intolleranze.
Abbiamo appreso dell’assegnazione, in questi giorni, di un’ulteriore un’unità medica alla struttura, da parte dei vertici aziendali USL, ci sembra questo un nuovo spiraglio di luce, che lascia sperare in una volontà a risolvere i drammatici problemi relativi alle liste di attesa e alle difficoltà che si riscontrano per tutti i pazienti affetti dalle  patologie respiratorie e al riconoscimento delle attività portate comunque avanti in questi anni.
Ci auspichiamo a questo punto anche l’ufficializzazione definitiva nel nostro territorio di una struttura Complessa di Pneumologia e Allergologia che opera tra l’altro con personale medico e infermieristico qualificato e poter così potenziare i servizi.
Approfittiamo per ricordare la XVIII edizione delle Giornate di Pneumologia e Allergologia che si svolgeranno il 14 e 15 ottobre 2011 e  che tratteranno  temi  correlati con queste patologie di grande interesse per i pazienti iscritti alla nostra Associazione e non solo.

Il presidente
Annamaria Granata