Redazionale PDF Stampa E-mail
  
Venerdì 01 Gennaio 2010 00:00

Cari lettori,
siamo giunti ormai al diciannovesimo anno di pubblicazione di Colpod'occhio, la rivista da sempre apprezzata per chi vende e cerca casa.
Nonostante il 2009 sia stato un anno difficile per il mercato immobiliare gli analisti assicurano che l'anno a venire sarà molto più proficuo ed il mercato della casa finalmente riprenderà più vita dopo un letargo che ha sfiduciato acquirenti e venditori.

Colpod'occhio con il suo staff cerca di fare del proprio meglio per offrire servizi informativi fungendo da ponte di collegamento tra le diverse città, persone e istituzioni.
Già nello scorso anno veniva rinnovato il portale web immobiliare www.colpodocchio.com con molte funzioni sostituendo il precedente divenuto oramai obsoleto. E nel 2009 il nostro portale ha riscosso un notevole successo quintuplicando i visitatori che ci hanno premiato per il nostro lavoro volto all'innovazione e ad un sempre più spiccato orientamento verso la tecnologia.
E le novità non sono terminate.
Nei primi mesi del nuovo anno verrà rilasciata una nuova versione del sito completamente ridisegnata e curata in ogni piccolo particolare.
In questa nuova release ci siamo impersonificati nei nostri lettori e visitatori nonché nelle agenzie immobiliari e riteniamo di aver ottenuto un risultato sicuramente più soddisfacente degli anni passati.
Mescolando la conoscenza dei nostri tecnici ai vostri consigli e suggerimenti, il tutto con un'aggiunta di web 2.0 sono state migliorate funzioni quali ricerca degli annunci, gallerie fotografiche e paginazioni con un orientamento volto alla velocità, all'accessibilità e usabilità del sito.
Inoltre sarà possibile, per i visitatori che non dispongono di tanto tempo a loro disposizione di descrivere l'immobile che vorrebbero visitare per delegare la ricerca alle nostre agenzie immobiliari che troveranno soluzioni adeguate per ogni tipo di esigenza e contatteranno direttamente l'utente per proporgli gli affari del momento.
Allo stesso modo sarà possibile, per coloro che vendono o affittano la propria casa, di inviare la descrizione del proprio immobile alle agenzie che provvederanno alla ricerca dell'acquirente adatto all'immobile.
Speriamo che il nostro lavoro e la passione che noi mettiamo nel fare le cose sia di buon auspicio a tutti voi, ci auguriamo nel nostro piccolo di sopperire seppur in piccola parte alla crisi economica delle case che ha colpito tutti negli anni che oramai sono alle nostre spalle.
La redazione di Colpod'occhio vi augura uno splendido nuovo anno ricco di prosperità e di nuove prospettive.

Il Direttore
Andrea Giuliano