Firefox 3, un successo dell'Open Source PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Novembre 2008 22:17

Firefox"Con oltre 15.000 miglioramenti, Firefox 3 è più veloce, sicuro e intelligente che mai".
Così recita la home page del più popolare browser open source del web, nato dalle ceneri di Netscape Navigator, firefox 3 oggi è il più stabile e sicuro mezzo per la navigazione web.

Cos'è l'Open source? E' la nuova frontiera del software, la possibilità di accedere al contenuto del codice sorgente del programma, modificandolo, e una volta migliorato, condividerlo gratiuitamente con l'intera comunità. Su questo principio si sono basati gli sviluppatori di Firefox, per la sua realizzazione.
Le migliorie apportate a questa nuova release sono soprattutto l'assenza di errori tipici del contraparte Internet Explorer, il pieno supporto delle immagini con trasparenze, la possibilità di espansione grazie ai plugin reperibili sul sito stesso, dunque è la soluzione migliore per chi vuol navigare in internet, senza le frustazioni di mancate visualizzazioni di immagini o l'apertura incontrollata di finestre pop up (le pop up, sono quelle finestre che si aprono in automatico all'apertura di alcune pagine web, contenenti pubblicità).
A nostro avviso le funzioni più interessanti si trovano "sotto il cofano" di firefox per esempio la velocità di visualizzazione delle pagine web occupando meno risorse di sistema,  il modo in cui gestisce le pagine già visitate potendole richiamare facilmente solo scrivendo alcune lettere contenute nel nome e non necessariamente le prime, l'assoluta sicurezza nell'avvisarci di un sito contraffatto che cerca di rubare le nostre credenziali per accedere al conto corrente,  la navigazione a schede e molte altre migliorie.
Riteniamo opportuno la "prova su strada" di questo utilissimo software, che a nostro avviso è insostituibile, ottenibile a questo indirizzo

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 21 Novembre 2008 16:46 )